venerdì 22 settembre 2017

Presenze turistiche in calo nel 2017 (primi sette mesi) in Liguria

Nei primi sette mesi la Regione Liguria ha diminuito le presenze turistiche dello 0,74% rispetto all'anno precedente. 

... altroché il "loro" + 2,43%, che è pur sempre ridicolo rispetto alle cifre che alcune altre regioni italiane hanno e stanno realizzando nell'anno corrente.
Ma veniamo al fatto... 

... chiaro è che se nel 2016 a trasmettere i dati delle presenze turistiche alla Regione Liguria sono, ad esempio, 10 alberghi, mentre nell'anno successivo (2017) diventano di più, mettiamo che diventino 15, ecco che per forza di cose il numero dei turisti aumenta di botto rispetto all'anno precedente.

Ed è ciò che praticamente ha fatto l'assessore del turismo della regione Liguria, quel Gianni Berrino che della cosa s'è pure fatto del gran vanto... ovviamente suffragato dalla Giovanni Toti & Co..
Infatti, se nel 2016 le strutture che segnalavano le presenze turistiche alle Regione erano 4.668, queste nel 2017 sono diventate 4.821... ossia 153 in più.

Ora seguendo un semplicissimo calcolo logico che vedremo poi di seguito, si estrapola che quelle 153 attività ricettive che prima non trasmettevano i dati sulle presenze, facendolo invece ora, chiaramente le aumentano di 469.025 unità all'anno, ma...
... calcolando poi che i dati pervenuti sono riguardanti il mese di luglio compreso, e che i primi sette mesi incidono sui 7/12esimi del totale annuale (circa 15 mln di presenze all'anno in Liguria), quella cifra si ridimensiona a 273.597 presenze.
Pertanto il loro totale attuale del 2017 avvenuto nei primi sette mesi di 8.820.740, senza quei 273.597, ecco che scende, quindi a 8.547.143 presenze.
E tenendo conto che nel 2016 le presenze furono 8.611.607, avremo così una percentuale del meno 0,74% poiché i turisti che sono arrivati quest'anno sono ben 64.464 meno dell'anno scorso
Complimentoni!

I numeri per scoprire l'inghippo sono stati così estrapolati:

Per trovare la media delle camere nel ricettivo ligure è sufficiente prendere ad esempio il 2015 dove ricettivo era così composto... (alberghieri 1.378 ed extra alberghieri 2.975) per un totale di 4.353 unità ricettive.
Mentre i posti letto erano... (alberghieri 88,837 ed extra alberghieri 63.241) per un totale di 152.078 Dividendo quindi 152.078 per 4.353, la media delle camere per unità ricettiva in Liguria risulta essere di circa 35 posti letto (circa 17 camere).
Ma poiché non si conoscono le capacità (camere) di quel ricettivo che adesso nel 2017 comunica i dati delle presenze, beh; ragionando per difetto quella media di 17 la riduciamo a sole 7 per evidenti e comprensibili motivi e più adattabili alle percentuali liguri, quindi...

Nel 2016 le unità ricettive che inviavano i dati delle presenze alla Regione Liguria erano 4.668
Nel 2017 le unità ricettive che inviano i dati delle presenze alla Regione Liguria sono 4.821...
pertanto nell'ultimo anno 153 unità ricettive hanno trasmesso quei nuovi dati che prima la regione Liguria non riceveva.

A questo punto è sufficiente un semplice calcolo:
153 (ricettivo in più che nel 2017 ha trasmesso i dati) X 7 (numero delle camere) = 1.071 

Va però considerato che le camere solitamente ospitano almeno 2 o più persone (pochi casi una sola), e calcolando che l'occupazione media annua in Liguria è del circa 60%... pertanto avremo:
1.071 x 2 prs. = 2.142, meno il 40% (occupazione media del 60%) il totale è di 1.285 prs. che tra il 2016 ed il 2017 sono state giornalmente inserite in più nei dati pervenuti nel sistema, denominato Rimovcli, della Regione Liguria.

1.285 turisti moltiplicati per i 365 giorni dell'anno = 469.025 presenze turistiche annue, a cui adesso però vanno calcolati 7/12esimi poiché stiamo esaminando le presenze fino a luglio che è appunto il settimo mese... = 273.597, zac, ed il gioco è bello che fatto... .

Che dire?... forse che "quelli" si vantano pure?... nel mentre la gran parte delle regioni italiane sta viaggiando con un segno più sulle due cifre?

P. S.: ... 153 realtà ricettive in più, su 4.821, significa che ci sono il 3,17% di strutture ricettive in più che dal 2016 al 2017 trasmettono i dati alla Regione Liguria... pertanto quel loro + 2,43% si tramuta in un passivo di 0,74% che rispecchia ampiamente anche questo eventuale più semplice calcolo... a conferma che lor signori sono dei …